Cerco assistenza

Quanto Costa

 

QUANTO COSTA
I Minimi Contrattuali sono indicativi e variano in base alla valutazione del singolo caso.

ATTENZIONE: Oltre ai contributi INPS, il datore di lavoro è tenuto a versare anche il Contributo di assistenza contrattuale (Codice F2) per l’accesso alle prestazioni della Cas.sa Colf. L’importo per il 2016, per i rapporto di lavoro a tempo determinato e indeterminato, indipendentemente da retribuzione e orario, è di € 0,03 (di cui € 0,01 carico del lavoratore) per ogni ora.

CASSA COLF art.49
Fornisce prestazioni assistenziali a Lavoratori e Datori domestici.
E’ finanziata con la trattenuta di 0,03 € per ogni ora retribuita, di cui 0,01 € a carico del lavoratore, tramite il bollettino dei contributi trimestrali.
Le prestazioni decorrono solo dopo un anno e dopo aver versato almeno 25 €, e prevedono:
per il Lavoratore, il rimborso dei ticket sanitari, il ricovero ospedaliero e la convalescenza;
per il Datore, l’assicurazione a copertura dei rischi Inail in caso di decesso o invalidità permanente del proprio dipendente e costi del contenzioso.

 

 

X
Chiudi